Tag: staff tecnico

Cena di fine anno Stagione 2021/2022

Ieri sera si è tenuta la tradizionale cena di fine stagione tra i Soci, lo Staff Tecnico, ed i collaboratori della Scuola Calcio, una serata fortemente voluta dalla Società per ringraziare tutti coloro che quotidianamente dedicano del loro tempo ai colori biancoazzurri. Per una sera si è deciso di non parlare assolutamente di calcio, ma bensì di scherzare, sorridere, e cantare con tutti i protagonisti della nostra 14^ stagione sportiva.
GRAZIE DI TUTTO e arrivederci a settembre per una nuova stagione che si preannuncia ricca di novità 😉. FORZA FUTURA ❤
💙⚽️💙⚽️💙⚽️💙⚽️💙⚽️💙⚽️💙⚽️

Campioni Provinciali Under 17 Calcio a 5

L’ ASD Futura Monteroni si aggiudica il titolo Provinciale Under17 Calcio a 5 battendo in finale il Sogliano con il punteggio di 5-3.
In rete per i biancoazzurri Giacomo Pati e Kevin Sozzo autori entrambi di una doppietta, e Filippo Rizzo.
Complimenti a Mister Gianclaudio Guido, all’allenatore in seconda Francesco Elia, e a tutti i ragazzi per la bella soddisfazione regalataci, vogliamo ricordare che i biancoazzurri hanno vinto tutte le gare fin qui disputate. 👏👏👏👏👏👏👏👏
Chiudiamo ringraziando per la presenza i Delegati FIGC di Lecce, Basurto e Manno, complimentandoci con i correttissimi avversari del Sogliano che hanno venduto cara la pelle facendo assistere tutti i presenti ad una bellissima finale, e ringraziando il Centro Sportivo Paradise per l’accoglienza e l’ospitalità.
COMPLIMENTI A TUTTI E SEMPRE FORZA FUTURA 💪💪💪💙💙💙

Prima Categoria : GRAZIE RAGAZZI, GRAZIE MISTER, GRAZIE STAFF, siamo orgogliosi di voi. 

Con l’ultima giornata disputata sul campo di Parabita si chiude questo sfortunatissimo campionato che ci vede retrocedere in 2^ Categoria dopo diversi anni.
Questa stagione purtroppo, oltre che alquanto sfortunata, è stata costellata da tantissime difficoltà che non stiamo qui ad elencare, anzi…..se siamo retrocessi vuol dire che qualche errore lo abbiamo commesso e ce ne prendiamo tutte le responsabilità, ma non ci sembra il caso di piangersi addosso, tutt’altro, siamo qui per ringraziare Mister Daniele Manca ed il suo Staff e tutti i ragazzi che non percependo nessun rimborso spese hanno sudato, lottato, ed onorato la nostra maglia fino all’ultimo minuto dell’ultima partita. Un grazie vogliamo rivolgerlo anche a quelle persone che ci sono sempre state vicine sia in casa che in trasferta, senza far mancare mai il loro supporto.
A qualcuno potrà sembrare strano, ma Mister Manca aveva formato un grandissimo gruppo, dentro e fuori dal campo, che da fine agosto ad oggi non ha saltato nessun allenamento, e capace di giocarsi le partite a testa alta contro tutti gli avversari, e se questo non è bastato a raggiungere la salvezza, ci è servito a farci capire che avevamo a disposizione un gruppo di GRANDI UOMINI prima che giocatori.
Accettiamo con estrema serenità il verdetto del campo convinti che “non è forte chi non cade mai, ma è forte chi è capace di rialzarsi”.
GRAZIE RAGAZZI, GRAZIE MISTER, GRAZIE STAFF, siamo orgogliosi di voi. ❤

Campionato Regionale Prima Categoria 2021/2022 : ASD Futura Monteroni – Mesagne 2-4!

 
Tanto cuore non basta ai biancoazzurri di Mister Manca che riprendono per ben 2 volte il vantaggio ospite, prima con un rigore calciato magistralmente da Riccardo Petrelli e dopo con un gran goal di Federico Sgambati che con un’azione personale si beve tutta la difesa gialloblu, ma escono sconfitti sopratutto dall’esperienza degli ospiti. Da segnalare tra le fila della Futura l’ennesimo esordio di un ragazzo del vivaio, Kevin Sozzo(2005).
Il cammino verso la salvezza continua a complicarsi, ma noi vogliamo continuare a credere nell’impresa.
Forza ragazzi, forza Futura. 💙💪
Federico Sgambati , Prima Categoria Stagione 2021/2022
Riccardo Petrelli , Prima Categoria Stagione 2021/2022

Nuove norme Anticovid a partire dal 10 Gennaio 2022!

Cari ragazzi/e della Futura Monteroni,
Cari genitori e accompagnatori
Da oggi, lunedì 10 Gennaio, le norme #anticovid per la pratica sportiva anche all’aperto si fanno più rigide. I nostri tesserati, dai 12 anni in su, dovranno esibire il Green Pass rafforzato (da vaccino o da guariti) per potersi allenare.
Non sarebbe corretto dire da parte nostra se ciò sia giusto o meno, sono le regole, e la nostra Società le farà rispettare, anche se ci rendiamo conto del disagio che potrà creare per alcuni di voi.
Di seguito, per utilità di tutti, riportiamo le principali norme utili all’utilizzo dell’impianto, degli spogliatoi, delle gradinate, ecc.
ACCESSO AGLI IMPIANTI
Dal 10 gennaio 2022 l’accesso agli impianti è consentito esclusivamente ai soggetti in possesso di Certificazione Verde “Rafforzata” (ovvero di una delle certificazioni verdi COVID-19 di cui all’articolo 9, comma 2, lettere a, b e c-bis del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito con modificazioni dalla L. 17 giugno 2021, n. 87), nonché alle persone di età inferiore ai dodici anni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute.
È CONSENTITA LA PRESENZA DI PUBBLICO AD EVENTI E COMPETIZIONI SPORTIVE?
La normativa prevede che l’accesso sia consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID – 19 di cui all’articolo 9, comma 2, lettere a), b) e c-bis) del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito con modificazioni dalla L. 17 giugno 2021, n. 87, (cd. certificazione verde “rafforzata”) nonché alle persone di età inferiore ai dodici anni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute.
E’ previsto inoltre l’obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 sia all’aperto che al chiuso, con il divieto di consumo di cibi e bevande ad eventi e competizioni sportivi che si svolgono al chiuso.
È RICHIESTA LA CERTIFICAZIONE VERDE PER LE DIVERSE CATEGORIE DI LAVORATORI ALL’INTERNO DELL’IMPIANTO SPORTIVO?
Si. In riferimento alla necessità di possesso della certificazione verde da parte di operatori come istruttori, tecnici, amministrativi, collaboratori sportivi, receptionist, etc. che operano all’interno di strutture sportive, palestre, piscine, ecc., si rappresenta che la normativa vigente all’articolo 9-septies del decreto- legge 22 aprile 2021, n.52 (convertito dalla legge 17 giugno 2021, n. 87) introdotto dall’art. 3 del decreto-legge 21 settembre 2021, n. 127 prevede che, a partire dal 15 ottobre, per chiunque svolga una attività lavorativa, anche nel settore privato, è fatto obbligo, ai fini dell’accesso ai luoghi in cui la predetta attività è svolta, di possedere e di esibire, su richiesta, la certificazione verde COVID-19.
La disposizione si applica anche a tutti i soggetti che svolgono, a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa o di formazione o di volontariato, anche sulla base di contratti esterni.
A CHI SPETTA IL CONTROLLO SULLA VALIDITÀ DELLA CERTIFICAZIONE VERDE?
In riferimento alla materia di controllo delle Certificazioni Verdi, in base all’art. 4 del decreto-legge 30 dicembre 2021, n. 229, i titolari o i gestori dei servizi e delle attività sono tenuti a verificare che l’accesso ai già menzionati servizi e attività avvenga nel rispetto delle prescrizioni di cui al medesimo decreto-legge 30 dicembre 2021, n. 229.
PER L’ACCESSO AGLI SPOGLIATOI È RICHIESTA LA CERTIFICAZIONE VERDE?
A partire dal 10 gennaio 2022 l’accesso agli spogliatoi è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19 di cui all’articolo 9, comma 2, lettere a), b) e c-bis) del decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito con modificazioni dalla legge 17 giugno 2021, n. 87, (cd. certificazione verde “rafforzata”), nonché alle persone di età inferiore ai dodici anni e ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della salute, con esclusione dell’obbligo di certificazione per gli accompagnatori delle persone non autosufficienti in ragione dell’età o di disabilità, e nel rispetto delle Linee guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere indicate nel paragrafo precedente.
QUAL’È LA FREQUENZA DI RICHIESTA DELLA CERTIFICAZIONE VERDE?
Il controllo sulla validità della Certificazione Verde deve essere effettuato ad ogni accesso.
GLI ACCOMPAGNATORI POSSONO ASSISTERE AGLI ALLENAMENTI ALL’INTERNO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI?
Si, è possibile assistere agli allenamenti all’interno di impianti sportivi (all’aperto e al chiuso) nel rispetto della normativa prevista per gli spettatori di eventi sportivi.
Vi ringraziamo anticipatamente certi della vostra massima collaborazione
Asd Futura Monteroni

Futura Monteroni History 2008-2021

Chiudiamo 4 giorni intensissimi in cui la nostra photogallery è stata visitata da centinaia di persone di tutte le età, questo ci riempie di orgoglio e ci ripaga di tanti sacrifici fatti in questi 13 anni.

Ringraziamo tutti coloro che sono venuti a trovarci dimostrandoci affetto, amicizia, e sopratutto fiducia, proprio quella fiducia che centinaia di genitori ci dimostrano giornalmente affidandoci i loro figli, e questo per noi è il più bel trofeo che potessimo conquistare.

Vi lasciamo con alcune foto dei visitatori di oggi, e domani posteremo un video che chiuderà la nostra photogallery.

GRAZIE A TUTTI ❤

 

BUON 2022 by ASD FUTURA MONTERONI

 

Stefano Ruggio

Categoria Piccoli Amici 2015/2016/2017 Stagione 2021/2022

Categoria: Piccoli Amici 2015-2016

Questo è un gruppo formato da bambini nati nel 2015/2016/2017 seguiti da Mister Santino Apruzzi e Mr. Stefano Ruggio con grande attenzione , pazienza e competenza anche perchè molti bambini si affacciano per la prima volta nel mondo del calcio. Il loro obiettivo ovviamente anche della società è soprattutto quello di far divertire e di far socializzare questi bambini attraverso dei giochi ed esercitazioni di carattere ludico-motorio che sono importanti per questa fascia di età.

 

 

Prima Categoria Stagione 2021/2022

Prima Categoria

Allenatore : Mr Daniele Manca

Preparatore Atletico : Gianclaudio Guido

Preparatore Portieri : Pino Tornese

Team Manager : Massimo Manca

Rosa :
Bortone Donato , Portiere
Carlà Giulio , Portiere
Spedicato Ismaele , Portiere
Colonna Alessio , Difensore
Caione Francesco , Difensore
Erroi , Difensore
Sgambati Federico , Difensore
Madaro Francesco , Difensore
Quarta Gabriele , Difensore
Bianchi Diego , Difensore
Guastella Michele , Difensore
Ghazi Abdu , Centrocampista
Antonazzo Francesco , Centrocampista
Ghazi Mohamed , Centrocampista
Buonfrate Andrea , Centocampista
Petrelli Riccardo , Centrocampisti
Vadacca Alessandro , Centrocampista
Grandioso Francesco , Attaccante
Taurino Mirko , Attaccante
Mazzotta Ludovico , Attaccante

Campionato Regionale di Prima Categoria Girone C :

Prima Giornata : ASD Futura Monteroni – Latiano 1-1 (Abdu Ghazi)
Seconda Giornata : San Vito – ASD Futura Monteroni 1-0
Terza Giornata : ASD Futura Monteroni – Polisportiva Galatone 0-2
Quarta Giornata : Calcio Soleto – ASD Futura Monteroni 2-0
Quinta Giornata : ASD Futura Monteroni – Cursi 2-1 (Francesco Antonazzo 2)
Sesta Giornata : Virtus Lecce – ASD Futura Monteroni 3-0
Settima Giornata : ASD Futura Monteroni – Copertino Calcio 0-3
Ottava Giornata : Mesagne – ASD Futura Monteroni 4-1 (Francesco Antonazzo)
Nona Giornata : ASD Futura Monteroni – Seclì 2-4 (Francesco Antonazzo,Mirko Taurino)
Decima Giornata : Zollino – ASD Futura Monteroni 1-1 (Pedro Miranda)
Undicesima Giornata : ASD Futura Monteroni – Cedas Avio Brindisi 0-1
Dodicesima Giornata : Ruffano – ASD Futura Monteroni 4-1 (Riccardo Petrelli)
Tredicesima Giornata : ASD Futura Monteroni – Soccer Dream Parabita 1-1 (Mohamed Ghazi)

CLASSIFICA :
Cursi 27
Virtus Lecce , Seclì 23
Mesagne Calcio 22
Polisportiva Galatone , Copertino Calcio 21
Zollino , Soccer Dream Parabita 18
San Vito ,Cedas Avio Brindisi 17
Ruffano Calcio 16
Latiano 13
ASD Futura Monteroni 6
Soleto 5